Da città “green” 3.000 miliardi di dollari di opportunità e 117 milioni di posti di lavoro
Business e lavoro | 16 ottobre 2020

Da città “green” 3.000 miliardi di dollari di opportunità e 117 milioni di posti di lavoro

Secondo un report del World Economic Forum, un contesto urbano più favorevole alla natura può creare 3.000 miliardi di dollari di opportunità di business e 117 milioni di posti di lavoro.

Una economia “green” non fa bene solo alla natura o all’ambiente ma può favorire anche lo sviluppo e l’occupazione.
Secondo il World Economic Forum, in particolare, un contesto urbano più favorevole alla natura può creare 3.000 miliardi di dollari di opportunità di business e 117 milioni di posti di lavoro.

Di fronte al fatto che molti pacchetti di stimolo all’economia, per permettere la ripresa dalla crisi provocata dalla diffusione del Covid-19, includono lo sviluppo di infrastrutture che andranno a incidere sul rapporto tra città, uomo e natura per i prossimi 30-50 anni, il Wef ammonisce sul fatto che le città pianificate male  possono abbassare il Pil nazionale anche del 5% a causa del negativo impatto in termini di tempo perso, carburante sprecato e inquinamento dell'aria.

Detto altrimenti, le città oltre ad essere uno dei motori della crescita globale, hanno un ruolo cruciale nella ripresa economica. Questo perché nei contesti urbani vive circa la metà della popolazione mondiale e al tempo stesso le città sono la causa del 75% delle emissioni di gas a effetto serra e sono la principale causa di consumo di terra e di acqua e di inquinamento atmosferico.

Esempi virtuosi di green city

Tra gli esempi virtuosi in questa direzione per il Wef c’è quello di Città del Capo, che era sull'orlo della chiusura dei rubinetti d'acqua, ma il ripristino dei bacini idrici della città ha permesso di generare un guadagno annuale di 50 miliardi di litri, pari al 18% delle necessità d'acqua della città e al 10% del costo delle opzioni alternative, come la desalinizzazione.

Singapore è riuscita a ridurre al 5% le perdite di acqua grazie a sensori installati lungo le condutture e negli Usa San Francisco chiede che i nuovi immobili abbiano un tetto “verde e il mercato dei “green roof” potrebbe valere già 9 miliardi di dollari quest'anno.

Il rapporto cita anche l'esempio del sito Expo di Milano che ha “risolto con successo” il problema della riconversione dei 100 ettari di terreno utilizzati per l'evento.

A cura della redazione de Il Sole 24 Ore

I nostri canali digitali