Il mutuo con i servizi dentro
Prestiti e mutui | 04 dicembre 2017

Il mutuo con i servizi dentro

Permettono di finanziare il costo della casa e non solo. Danno anche servizi aggiuntivi per personalizzare il piano di ammortamento. E c’è chi consente di saltare o spostare il pagamento di una rata. E chi, invece, prevede un consulente dedicato che segue il cliente durante la gestione della pratica. Inoltre, hanno tassi di interesse sempre in offerta. E, alcuni, offrono regali e promozioni. Ecco i nuovi mutui.

Hanno servizi aggiuntivi. Offrono premi e regali ai nuovi clienti. E, in alcuni casi, permettono di essere gestiti anche online o via telefono, con un consulente dedicato. I nuovi mutui per la casa, offerti per le finalità di acquisto, ristrutturazione o surroga, e destinati a finanziare l’acquisto della prima casa, hanno caratteristiche profondamente diverse rispetto a qualche anno fa. Prima che la crisi divampasse.

Innanzitutto, i mutui per la casa sono diventati flessibili. Cioè, talvolta, si può decidere di modificare il piano di ammortamento per adeguarlo alle proprie necessità. In questo modo, basta una telefonata o una visita in filiale per decidere, insieme al consulente personale, di saltare o spostare all’occorrenza il pagamento di una rata.

Inoltre, sono diventati “virtuali”. Bastano pochi clic per conoscere, direttamente online, il costo complessivo del finanziamento grazie ad appositi simulatori che calcolano, non solo la rata e il montante (cioè il capitale comprensivo di interessi da rimborsare alla banca al termine del piano di ammortamento), ma anche tutte le spese accessorie collegate, come perizia, istruttoria, incasso della rata mensile e il costo di eventuali comunicazioni periodiche e di legge.

Il preventivo, in alcuni casi, si fa direttamente su Internet compilando l’apposito form preimpostato. E’ sufficiente, poi, inviare la richiesta alla banca per essere ricontattati, di solito entro un giorno lavorativo, da un consulente che illustra i dettagli dell’offerta.

In alcuni casi, inoltre, anche la richiesta di sottoscrizione può essere portata a termine interamente via web. In altri, invece, si possono ricevere tutte le informazioni necessarie parlando via telefono con un consulente dedicato, mentre per la firma del contratto è necessario recarsi in filiale.
 
Non solo: i mutui post-crisi sono anche molto più convenienti, con offerte sui tassi di interesse che si susseguono, anche se bisogna prestare attenzione alla data di scadenza. Così, per esempio, si può scegliere il tasso che più si adatta alle esigenze di rimborso, tra fisso (che resta invariato per tutta la durata del contratto), variabile (con tassi e rata che cambiano adeguandosi all’andamento dei tassi di mercato) e misto (che combina a periodi alterni rimborso a tasso fisso e rimborso a tasso variabile) con l’aiuto di un consulente specializzato.

Talvolta, poi, è possibile ottenere insieme al finanziamento per l’acquisto della casa anche agevolazioni aggiuntive. C’è chi sconta le spese accessorie per richieste effettuate in un periodo di tempo predeterminato. Alcuni istituti di credito, invece, offrono a zero spese l’assicurazione incendio e scoppio, obbligatoria per legge, da sottoscrivere congiuntamente al mutuo.

E, poi, c’è chi prevede dei regali per i nuovi clienti, come voucher, o buoni spesa, e sconti per la fornitura di energia e gas.

A cura della redazione di OfNetwork

Fissa un appuntamento allo Sportello ed ottieni il tuo voucher sconto del 10% su luce e gas E.ON

Cerchi un mutuo? Per te un sconto del 10% E.ON su Luce e Gas

Se richiedi un preventivo Mutui gratuito presso i nostri Sportelli entro il 31 gennaio 2018, riceverai un voucher sconto del 10% sul prezzo dell’energia e sulla materia prima gas

calcola la tua rata