In negozio e online si paga con lo smartphone
Conti e Carte | 18 novembre 2019

In negozio e online si paga con lo smartphone

Sono wallet (portafogli) virtuali. Sono tra le app del cellulare. Sono sempre a portata di clic. E al loro interno permettono di inserire le carte di pagamento e le tessere fedeltà, i biglietti del treno o la carta di imbarco, proprio come in un portafoglio vero. Ecco chi c’è dietro e, come si usano per i pagamenti di tutti i giorni nei negozi. Oppure sul Web.

Anche se dimentichiamo il portafoglio e le carte di credito a casa non è più un problema fare acquisti, accedere ai mezzi di trasporto o utilizzare le tessere fedeltà. Grazie alle nuove tecnologie.
I cosiddetti digital wallet, i portafogli digitali, permettono infatti di virtualizzare i nostri strumenti di pagamento sullo smartphone o sullo smartwatch. Così, nei negozi la carta di credito fisica ora non è più necessaria. E anche pagare online, ad esempio sui siti di e-commerce, diventa più semplice perché non serve inserire ogni volta i numeri della carta e i codici di sicurezza.

L’app da utilizzare come portafoglio digitale è, nella maggior parte dei casi, già installata sugli smartphone. Questo perché nel comparto dei pagamenti mobile sono ormai da tempo entrate in gioco Big Tech come Apple, Google e Samsung.

Il funzionamento delle varie soluzioni è molto simile. Ad esempio, con il wallet di Apple, installato sugli iPhone più recenti, è possibile salvare in modo digitale le carte di credito, i biglietti del treno o le carte di imbarco. Per farlo basta cliccare, all’interno dell’app dedicata, sul simbolo “+” e procedere, ad esempio, alla registrazione di una carta di credito in formato digitale semplicemente usando la fotocamera. Questo consente ai titolari di un iPhone di accedere anche ad Apple Pay, servizio per effettuare pagamenti mobile. Nei negozi fisici che accettano questo strumento, basta quindi avvicinare lo smartphone al Pos contactless per finalizzare il pagamento. Negli store online, (se Apple Pay è supportato) al momento del check out serve cliccare sul bottone dedicato, senza dover più compilare lunghi moduli su dati personali e relativi alla carta. In entrambi i casi la conferma del pagamento avviene attraverso il riconoscimento facciale Face ID  o con Touch ID,  basato sulla lettura dell’impronta digitale.

A cura della redazione di OfNetwrork

Leggi anche...

Con la tua carta Deutsche Bank e Apple Pay, paghi in modo più facile e sicuro.

Apple Pay

Con la tua carta Deutsche Bank e Apple Pay, paghi in modo più facile e sicuro.

Scopri...

Difendi i tuoi codici dall'utilizzo online della carta di pagamento

Deutsche Bank non ti chiederà mai, con alcun mezzo...

...di fornire i codici di sicurezza ricevuti sul tuo cellulare. Questi codici, infatti, sono unici e li devi utilizzare per verificare e confermare l’operazione che stai eseguendo. Leggi i consigli...