Conti Correnti

A ognuno il suo conto corrente: ogni persona ha le sue esigenze, e non sono uguali per tutti; è per questo che la gamma di proposte è ampia, così puoi scegliere la formula più funzionale o più conveniente per te. E se vuoi un consiglio, contatta i nostri Consulenti!

con DB MAGAZINE

La pandemia ha spinto i pagamenti digitali. È la fine del contante?
Conti e Carte | 07 luglio 2020

La pandemia ha spinto i pagamenti digitali. È la fine del contante?

È stata una delle principali conseguenze di questo periodo di emergenza: il denaro digitale ha subito una forte accelerazione. Carte di credito e prepagate sono state preferite da oltre un italiano su due. Meglio, se dotate di tecnologia senza contatto. Intanto, negli USA si è ridotto del 60% il prelievo di soldi cash dai bancomat.

Leggi l’articolo completo
Con il lockdown boom di nuovi acquirenti online
Tecnologia e sicurezza | 22 giugno 2020

Con il lockdown boom di nuovi acquirenti online

Le misure per far fronte all’emergenza coronavirus hanno fatto balzare in Italia il numero degli acquirenti online. Nei primi 4 mesi del 2020 sono stati 2 milioni i nuovi consumatori che si sono rivolti all’eCommerce, contro i 700mila dello stesso periodo del 2019.

Leggi l’articolo completo
Nel 2019 i pagamenti con carta in Italia sono saliti a 270 miliardi di euro
Conti e Carte | 15 giugno 2020

Nel 2019 i pagamenti con carta in Italia sono saliti a 270 miliardi di euro

Gli italiani scelgono sempre di più i pagamenti con carta per le spese quotidiane. Secondo l’Osservatorio Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano, infatti aumenta la spesa complessiva e il numero di transazioni pro-capite, mentre cala il valore di ogni singola spesa.

Leggi l’articolo completo

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Prima dell’adesione leggi le condizioni contrattuali elencate nei Fogli Informativi disponibili presso gli Sportelli Deutsche Bank S.p.A. e sul presente sito alla voce "Trasparenza". La vendita dei prodotti/servizi presentati è soggetta alla valutazione della Banca.