db Private Platinum

Il conto corrente dedicato ai clienti Private Banking

Il conto corrente db Private Platinum e i suoi servizi accessori sono riservati ai clienti Private Banking che cercano una formula completa in grado di soddisfare tutte le loro esigenze bancarie. In esclusiva, con db Private Platinum puoi richiedere la carta di credito Platinum Visa a canone gratuito e con agevolazioni riservate.

Fissa un appuntamento Richiedi informazioni

Principali Servizi

Canone mensile gratuito1
Operazioni illimitate allo sportello e online € 0,00
Prelievi presso altre banche in Italia e Paesi SEPA2 € 0,00
Addebiti SEPA Direct Debit (SDD) € 0,00
Servizio Internet e Phone Banking db Interactive € 0,00
Addebiti utenze e pagamenti MAV/F24 € 0,00
Bonifici online gratuiti e illimitati € 0,00
Servizio home banking e trading online3 db Interactive Piu € 0,00
Carta di debito internazionale db Card World 4  € 0,00
Carta di credito Platinum Visa 5  € 0,00
Tenuta dossier titoli gratuita 6 € 0,00
Invio postale e online dell’estratto conto € 0,00
Spese di liquidazione trimestrali € 12,00

Per saperne di più

Rivolgiti al tuo Private Banker per ogni ulteriore informazione che possa servirti: sarà lieto di rispondere a tutte le tue domande.

Non sei ancora cliente Deutsche Bank?
Fissa un appuntamento o contatta i nostri Private Banker presso gli Sportelli Deutsche Bank.
In alternativa, puoi richiedere informazioni compilando questo form o chiamando il numero 02.6995 dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 22:00 (esclusi i festivi).

Note relative al conto db Private Platinum

1 Per gli altri costi si vedano i relativi Fogli Informativi

2 Prelievi presso gli sportelli automatici Deutsche Bank e di tutte le altre banche, sia in Italia sia in Europa (Paesi SEPA): gratuiti.
Prelievi presso gli sportelli automatici di altre banche in Paesi non SEPA:  €2,50

3 Le operazioni di compravendita su strumenti finanziari sono consentite previa sottoscrizione del "Contratto dei Servizi d’Investimento" e del dossier titoli (quest’ultimo nel solo caso di operatività in titoli). Alle operazioni di compravendita sono applicate le commissioni indicate nel Foglio "Condizioni Servizi di Investimento".

4 Carta di debito con tecnologia contactless e possibilità, tramite l'App La Mia Banca, di attivare/disattivare la funzione di pagamento su internet e selezionare i Paesi dove si intende utilizzarla.
Emissione e rinnovo gratuiti. L'emissione della carta è soggetta alla valutazione della Banca.

5 Emissione e rinnovo gratuiti. Prima dell'adesione leggere il documento denominato "Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori". L'emissione della carta è soggetta alla valutazione della Banca

6 Per l’apertura del dossier titoli è richiesta la sottoscrizione del relativo Contratto e del Contratto dei Servizi di Investimento

Per il dettaglio completo dei servizi si vedano le condizioni contrattuali ed i Fogli Informativi pubblicati nella sezione Trasparenza.

con DB MAGAZINE

L’emergenza sanitaria spinge i pagamenti digitali (e da mobile)
Conti e Carte | 06 aprile 2021

L’emergenza sanitaria spinge i pagamenti digitali (e da mobile)

Nonostante un calo generalizzato dei consumi, gli acquisti con carte e altri dispositivi tecnologici hanno registrato un boom nel 2020. Toccando quota 5,2 miliardi di transazioni, pari al 33% del totale. Lo smartphone, superando il pc, è diventato lo strumento preferito per acquisti in sicurezza. L’Osservatorio Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano ha fotografato questa rivoluzione.

Leggi l’articolo completo
Conti in rosso. Attenzione alle nuove regole
Conti e Carte | 10 marzo 2021

Conti in rosso. Attenzione alle nuove regole

Dal 1° gennaio 2021 sono state introdotte nuove modalità di classificazione a “default” dei clienti che sconfinano sul conto corrente per oltre 90 giorni. Bisogna superare la soglia di 100 euro e l’1% del totale delle esposizioni con la banca. Ma, in caso di eventi sporadici, non si rischia di essere segnalati immediatamente come “cattivi pagatori”. Ecco cosa cambia se si sfora il saldo.

Leggi l’articolo completo
Quasi metà delle famiglie italiane non è riuscita a risparmiare a causa della crisi Covid
Conti e Carte | 03 febbraio 2021

Quasi metà delle famiglie italiane non è riuscita a risparmiare a causa della crisi Covid

Secondo i risultati dell'Osservatorio Nomisma e Crif, nell’ultimo semestre del 2020 il 43% delle famiglie italiane non è riuscita a risparmiare.

Leggi l’articolo completo

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Messaggio pubblicitario: prima dell’adesione leggi le condizioni contrattuali all’interno dei Fogli Informativi disponibili presso gli Sportelli Deutsche Bank S.p.A. e sul presente sito alla voce "Trasparenza bancaria". La vendita dei prodotti/servizi presentati è soggetta alla valutazione della Banca.