Emergenza Covid-19: sospensione del pagamento delle rate dei prestiti e dei finanziamenti

Deutsche Bank vuole fornire supporto e dimostrare vicinanza a tutti coloro i quali siano stati più direttamente e duramente colpiti dalla crisi. Per questo motivo mette a disposizione della propria clientela la possibilità di richiedere la sospensione del pagamento della rate dei prestiti e dei finanziamenti.

E' possibile aderire a queste iniziative esclusivamente in caso di comprovate necessità e difficoltà legate all'emergenza Covid-19. Il richiedente è consapevole delle implicazioni penali in caso di false dichiarazioni.

SOSPENSIONE RATE PRESTITI - FINANZIAMENTI

Una sospensione delle rate del prestito fino a un massimo di sei mesi.

  • Importo del finanziamento superiore a 1.000 euro (importo finanziato)
  • Durata originaria del prestito superiore a sei mesi
  • Erogato prima del 3 aprile 2020
  • In regola con il pagamento delle rate

Possono farne richiesta i titolari di contratti di credito ai consumatori che, come effetto dell’emergenza Covid-19, a partire da una data successiva al 21 febbraio 2020 e sino alla data ultima del 30 settembre 2020 si trovino in una situazione di temporanea difficoltà economica dovuta a:

  • Cessazione del rapporto di lavoro subordinato
  • Cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n.3 del c.p.c.)
  • Provvedimenti di sospensione e/o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno trenta giorni
  • Per i lavoratori autonomi e liberi professionisti, riduzione del fatturato superiore del 33% rispetto all’ultimo trimestre 2019 causata delle misure introdotte per il contenimento della diffusione del virus
  • Gli eredi (con le caratteristiche elencate) di soggetti deceduti che avessero stipulato contratti non assistiti da polizza di protezione del credito che preveda il pagamento di un indennizzo pari al capitale residuo

La sospensione deve essere espressamente richiesta dai possibili beneficiari e concessa dalla banca, una volta verificata la presenza di una delle condizioni individuate, a suo insindacabile giudizio.

  • Scaricare il Modulo di richiesta (SCARICA MODULO)

    Se si ha una stampante

  • compilarlo in ogni sua parte, anche con i dati degli eventuali cointestatari, stamparlo e firmarlo.
    Dopo averlo scannerizzato o fotografato, inviarlo via mail al seguente indirizzo: moratoria.prestiti@db.com

    Come oggetto della mail scrivere: “Finanziamento N°... - Richiesta sospensione pagamento rate emergenza COVID-19” 
    inserendo il numero del finanziamento riportato nella documentazione rilasciata da Deutsche Bank all'atto della sottoscrizione dello stesso.

    Nel testo della mail riportare la seguente frase: “Confermo la volontà di procedere con la richiesta di sospensione allegando il modulo di richiesta compilato e sottoscritto da tutti gli eventuali intestatari


    Se non si ha una stampante

  • compilare a video il modulo di richiesta anche con i dati degli eventuali cointestatari e inviarlo via mail al seguente indirizzo: moratoria.prestiti@db.com

    Come oggetto della mail scrivere: “Finanziamento N°... - Richiesta sospensione pagamento rate emergenza COVID-19
    inserendo il numero del finanziamento riportato nella documentazione rilasciata da Deutsche Bank all'atto della sottoscrizione dello stesso.

    Nel testo della mail riportare la seguente frase: “Confermo la volontà di procedere con la richiesta di sospensione allegando il modulo di richiesta compilato. Mi impegno a consegnare il modulo firmato da tutti gli eventuali intestatari una volta che saranno rimosse le attuali limitazioni alla mobilità.”

  • Allegare alla mail i seguenti documenti:
    - Documento di identità in corso di validità 
    - Copia della Tessera Sanitaria o del Codice Fiscale
    - Dipendente: documenti nominativi a comprova di quanto dichiarato (ad esempio ultima busta paga disponibile e comunicazione della messa in cassa integrazione)
    - Autonomo: autocertificazione attestante la perdita subita
  • Deutsche Bank analizza la richiesta per accertarne i requisiti
  • Una volta completato l’iter istruttorio, la Banca comunica l’accettazione o il diniego della richiesta via mail

Se si è titolari di più prestiti personali e si desidera procedere con la richiesta di sospensione per più di un prestito, si prega di inviare una singola mail per ogni modulo compilato.

La sospensione può avere durata fino a sei mesi; ove in precedenza il richiedente avesse già beneficiato di un periodo di sospensione delle rate concesso ai sensi della Moratoria Covid-19, tale termine è ridotto di un numero di mensilità pari a quello della precedente interruzione dei pagamenti. In ogni caso possono essere previste durate inferiori.