Crediti di firma

Con i crediti di firma, Deutsche Bank si impegna a garantire la solvibilità della tua impresa nei confronti di terzi, emettendo fideiussioni o avalli. Con questo supporto, la tua azienda ottiene una posizione di vantaggio nelle negoziazioni (per esempio, con i fornitori), perché in caso di mancato pagamento il creditore ha la certezza di essere rimborsato dalla banca.

Richiedi informazioni

I Crediti di firma Deutsche Bank dedicati alle imprese

Crediti di firma commerciali

La banca si impegna a garantire che la tua impresa eseguirà determinate prestazioni o consegnerà determinati beni secondo le modalità prestabilite.

I crediti di firma commerciali sono una garanzia di affidabilità per i tuoi fornitori, che con questo strumento hanno la certezza di ottenere le prestazioni o i beni concordati perché è Deutsche Bank a farsi garante della transazione.

Crediti di firma finanziari

La banca garantisce che la tua azienda onorerà i propri impegni finanziari, vincolandosi a provvedere in sua vece in determinate situazioni.

I crediti di firma finanziari garantiscono che la tua azienda farà fronte ai propri impegni perché Deutsche Bank si obbliga a pagare le somme dovute, in situazioni non necessariamente legate all’attività commerciale, ad esempio nei rapporti con gli enti pubblici.

Per saperne di più

Per saperne di più, rivolgiti ai nostri Gestori Business presso gli Sportelli, oppure contattali al numero 02.6995 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 14: saranno lieti di rispondere alle tue domande e illustrarti tutti i vantaggi delle proposte Deutsche Bank.

con DB MAGAZINE

Una leadership responsabile porta le imprese a migliori risultati
Business e lavoro | 18 febbraio 2020

Una leadership responsabile porta le imprese a migliori risultati

Una leadership responsabile porta a migliori performance finanziarie. A questa conclusione arriva uno studio realizzato dal World Economic Forum in collaborazione con Accenture e presentato in occasione del vertice di Davos.

Leggi l’articolo completo
Istat: a dicembre scende il numero di occupati in Italia
Business e lavoro | 10 febbraio 2020

Dicembre negativo per il mercato del lavoro: scende il numero di occupati

Secondo l'Istat, l’ultimo mese dell’anno ha messo a segno la flessione più marcata da febbraio 2016: gli occupati stabili, dopo un ottobre e un novembre di crescita, sono scesi di 75 mila unità. Stabile il tasso di disoccupazione. In aumento i contratti a termine.

Leggi l’articolo completo
Ecco i 10 nuovi lavori creati dalla Green Economy
Business e lavoro | 23 dicembre 2019

Ecco i 10 nuovi lavori creati dalla Green Economy

Nel 2019, sono state coinvolte 300 mila imprese. Un vero record. A fare la parte del leone sono gli investimenti per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili, insieme al taglio dei consumi relativi ad acqua e rifiuti. Contemporaneamente sono emerse nuove mansioni “verdi” che coinvolgono dall’edilizia all’agroalimentare, passando per l’abbigliamento, l’arredo casa e la chimica.

Leggi l’articolo completo

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Prima dell’adesione leggi le condizioni contrattuali elencate nei Fogli Informativi disponibili presso gli Sportelli Deutsche Bank S.p.A. e sul presente sito alla voce "Trasparenza". La vendita dei prodotti/servizi presentati è soggetta alla valutazione della Banca.