• I fattori ESG: Ambiente (E) Responsabilità Sociale (S) Governance (G)

Investimenti sulla base di fattori ambientali, sociali e di governance

Quando si parla di investimenti socialmente responsabili occorre distinguere tra gli obiettivi ambientali, sociali e di governance. Questi tre ambiti, tutti importanti e complementari, hanno portato alla creazione dell'acronimo ESG.

Environmental

  • Biodiversità
  • Cambiamento climatico
  • Emissioni di gas serra
  • Inquinamento
  • Risorse idriche
  • Degrado del suolo
  • Economia circolare

Social

  • Protezione dei consumatori
  • Sicurezza dei dati
  • Condizioni di lavoro
  • Diversità ed integrazione
  • Compenso e servizi
  • Diritti umani
  • Istruzione

Governance

  • Gestione del rischio
  • Etica aziendale
  • Strutture incentivanti
  • Contabilità e tassazione
  • Caratteristiche del CEO
  • Compensi/salari
  • Indipendenza del Board

Il metodo più comune per implementare un approccio ESG

E' quello di creare un portafoglio che utilizzi un filtro che escluda titoli legati a società che non rispettino uno o più degli standard ESG generalmente riconosciuti. 

Nota: Gli elementi evidenziati sopra in ambito Environmental, Social e Governance rappresentano degli esempi e non intendono essere esaustivi.

Scopri le soluzioni «in focus» Proposte di Investimento

Un investimento responsabile, ovvero che tenga conto dei diversi criteri di sostenibilità, può essere applicato a diversi prodotti finanziari.

Scopri le soluzioni «in focus» Scopri le soluzioni «in focus»

Scopri di più How We Live

Il programma di Deutsche Bank per l'impatto ambientale.

Il nostro programma di impatto ambientale di Corporate Social Responsibility, How We Live, è ispirato dalla convinzione che quando agiamo insieme, i risultati sono più potenti e di vasta portata.

Scopri di più Scopri di più

Leggi l'articolo La nostra responsabilità sociale nel 2021

Online la brochure che racconta i progetti di Fondazione Deutsche Bank Italia.

Leggi l'articolo Leggi l'articolo

FAQ sul mondo degli investimenti sostenibili (ESG)

Show content of Cosa indica la "E" in ESG

La lettera "E" dell’acronimo ESG si riferisce alla parola inglese "Environmental" che, in questa accezione, riguarda tutto ciò che ha un impatto su ambiente e territorio, vale a dire, a titolo meramente esemplificativo:

  • Biodiversità
  • Cambiamento climatico
  • Emissioni di gas serra
  • Inquinamento
  • Risorse idriche
  • Degrado del suolo
  • Economia circolare

Show content of Cosa indica la "S" in ESG

La lettera "S" dell’acronimo ESG si riferisce alla parola inglese "Social" che, in questa accezione, riguarda tutte le iniziative con un impatto sociale, vale a dire, a titolo esemplificativo:

  • Protezione dei consumatori
  • Sicurezza dei dati
  • Condizioni di lavoro
  • Diversità ed integrazione
  • Compenso e servizi
  • Diritti umani
  • Istruzione

Show content of Cosa indica la "G" in ESG

La lettera "G" dell’acronimo ESG si riferisce alla parola inglese "Governance" che, in questa accezione, riguarda aspetti più interni all’azienda e alla sua amministrazione, vale a dire, a titolo esemplificativo:

  • Gestione del rischio
  • Etica aziendale
  • Strutture incentivanti
  • Contabilità e tassazione
  • Caratteristiche del CEO
  • Compensi/salari
  • Indipendenza del Board

Approfondisci le tematiche ESG con i report del nostro Chief Investment Office

db Magazine: gli ultimi articoli sul mondo degli ESG e della sostenibilità

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Attualmente mancano criteri uniformi e uno standard comune di mercato per la valutazione e la classificazione dei prodotti finanziari come sostenibili. Ciò può portare i diversi fornitori esterni di dati a valutare la sostenibilità dei prodotti finanziari in modo differente. Inoltre, alcune normative in materia di sostenibilità sono ancora in corso di definizione, con la possibilità che prodotti finanziari classificati come sostenibili non si qualifichino come tali in futuro.

Per maggiori dettagli sull’integrazione dei rischi di sostenibilità nei processi decisionali della Banca, si deve fare riferimento all’informativa sulla sostenibilità.